Regolarizzare i fabbricati abusivi

Le foto aeree hanno accertato l’esistenza di circa 800 mila fabbricati abusivi che devono essere regolarizzati. Per fare ciò c’è tempo fino al 30 aprile.

La regolamentazione si avvia presentando la denuncia al catasto, tramite un tecnico abilitato iscritto all’albo degli ingegneri, degli architetti, geometri, agronomi, periti industriali edili, periti agrari, agrotecnici.

Tutti quelli che non regolarizzeranno le proprie abitazioni, subiranno iniziative di condono che verranno condotte d’ufficio.

 

Pubblicato in: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>