La formazione online il futuro per i professionisti di domani

Le professioni legate al commercio e precisamente l’agente immobiliare, il rappresentante di commercio e la somministrazione di alimenti e bevande sono soggette a percorsi formativi regolati dalla legge.

Con l’accordo Stato Regioni, in materie di sicurezza, si è fatto un  passo avanti sull’importanza della formazione a distanza, un elemento indispensabile per venire incontro alle esigenze delle persone, che a causa di handicap, limitazioni geografiche, impegni famigliari o di lavoro etc.. non hanno la possibilità di frequentare corsi tradizionali in aula. Inoltre la recente approvazione, da parte dello Stato della banda larga, vede un motivo in più per l’incentivazione della formazione online, fondamentale a garantire il diritto all’istruzione professionale.

In questi ultimi giorni per la formazione degli agenti immobiliari, agenti e rappresentante di commercio e per la somministrazione di alimenti e bevande, invece, pare vi sia una diffidenza verso il sistema Fad, e capofila di questo fenomeno “oscurantista” è la Regione Lombardia. Della vicenda ne parla diffusamente l’ANAMA (www.anama.it), nell’articolo allegato, che lancia accuse contro chi invece dovrebbe cavalcare l’utilizzo pieno delle nuove tecnologie e dei sistemi informatici all’avanguardia.

Questo è l’articolo pubblicato:
http://www.anama.it/blog/2015/09/18/facile-entrare-difficile-restare-corsi-di-formazione-accessibili-e-utilizzo-della-fad/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>