Rent To Buy: il Consiglio Nazionale del Notariato pubblica la Guida di orientamento per il cittadino

Da circa un anno è ormai in vigore il Decreto Sblocca Italia 2014, che ha introdotto, tra gli altri il cd. Rent To Buy, tipologia di contratto che prevede il possesso immediato di un immobile da parte di un conduttore (con relativo versamento di canoni periodici al proprietario), e un acquisto differito nel tempo da parte del conduttore stesso, in un momento che le parti stabiliscono in sede della stipula contrattuale. Al momento definito, il conduttore vedrà se acquistare l’immobile, il cui prezzo sarà scontato dei canoni periodici versati, o rinunciarvi, perdendo il possesso e i canoni versati finora. Il Consiglio Nazionale del Notariato ha recentemente pubblicato una Guida per i cittadini che vogliono valutare questa nuova opportunità di acquisto, ma che prima desiderano avere maggiori informazioni su tutti gli aspetti che normalmente implicano l’acquisto o la locazione di un immobile.

Consulta la Guida del Consiglio Nazionale del Notariato

Un commento su “Rent To Buy: il Consiglio Nazionale del Notariato pubblica la Guida di orientamento per il cittadino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>