Usufrutto: la Corte di Cassazione stabilisce i criteri per la suddivisione delle spese di manutenzione ordinaria tra usufruttuario e nudo proprietario

Il tema della corretta ripartizione delle spese di ordinaria e straordinaria manutenzione è sempre tra i più dibattuti, anche nell’ambito dell’usufrutto. Di fatti, se ne è recentemente occupata la Corte di Cassazione, che ha cercato di stabilire un quadro preciso di quali tipologie di spese siano a carico dell’usufruttuario, e quali, invece, a carico del nudo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>