Nuove regole: da professione ad impresa

Qualcosa sta cambiando. Di certo la novità più eclatante è il concetto di “impresa” legato all’attività di “intermediario”. Lo dice l’Europa che con la direttiva Bolkestein ha voluto fare un salto in avanti e prevedere una realtà fatta da “imprese guidate da professionisti”. Quindi l’agente immobiliare visto come “un’azienda” che opera sul Mercato, munito di requisiti minimi (diploma, corso di formazione e abilitazione) capace di assolvere alle esigenze che la funzione richiede. Non è più sufficiente pensare ad un mediatore che mette in contatto due o più parti per la conclusione di un affare ma di una realtà organizzata capace di affiancarsi ai clienti per farli approdare serenamente al rogito notarile. “Competenza e Servizi” questo è il binomio sul quale ci confronteremo a breve in un mercato in piena evoluzione con i colleghi europei alle porte. Si perché in Europa ogni agente immobiliare ha diritto di stabilirsi nel Paese europeo che crede purché sia in regola con le norme d’origine. Ecco quindi lo sforzo della Comunità europea di amalgamare le varie norme per rendere la competizione leale e rivolta al servizio verso il cliente. Anama, assieme alle altre associazioni di categoria, partecipa attivamente al tavolo ministeriale dove si decidono le regole di attuazione della Direttiva europea, per rispettare gli obblighi e gli adempimenti italiani alla luce di ciò che succede negli altri Paesi europei. Di seguito un articolo sull’argomento che traccia il lavoro svolto dalle delegazioni presenti agli incontri di venerdì scorso a Roma.

Resoconto dell’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.