Garante mutuo

Il garante è colui che “garantisce” l’adeguato pagamento delle rate del piano di ammortamento, subentrando al mutuatario (l’obbligato principale) nell’estinzione del debito accumulato in mora, qualora il titolare del finanziamento non provveda nei modi e nei tempi stabiliti dalle condizioni contrattuali sottoscritte.

L’istituto di credito richiederà che il garante sia un soggetto con un reddito adeguato a poter subentrare in qualità di debitore economico al posto del mutuatario.

Diventare garante significa pertanto esporsi in prima persona in un nuovo rapporto finanziario.

Ne consegue che quando il garante andrà a richiedere un finanziamento personale, l’istituto di credito che valuterà la concessione del prestito dovrà tenere conto dell’esistente esposizione in qualità di obbligato secondario.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.