Nasce la Società a responsabilità semplice (Srls)

Dal 1 settembre gli under 35 possono costituire una Srl semplificata con un capitale sociale anche di solo 1 euro. Infatti è entrato in vigore il Decreto del Ministero della Giustizia n.138 del 23.06.2012, (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 189 del 14.08.2012) che stabilisce il nuovo tipo di Srl, semplificata appunto.

la nuova società deve essere comunque costituita dal notaio su modello standard ministeriale di atto costitutivo (comprensivo dello statuto), al quale non può essere apportata alcuna modifica, e può avere un capitale sociale che va da 1 euro soltanto fino a 9.999 euro. Il capitale va versato integralmente in denaro e non in percentuale sullo stesso.

Nella denominazione deve essere specificato che si tratta di Srl semplificata.

Unico neo che anche in questo caso servono almeno dai due ai tre mila euro per le competenze notarili, quelle per il commercialista e per il consulente del lavoro, per le imposte e le tasse conseguenti all’atto come: l’omologa in Tribunale, l’iscrizione al registro imprese della Camera di Commercio, l’apertura del conto corrente in banca, le assicurazioni obbligatorie (e quelle facoltative), senza contare poi l’affitto dei locali, l’intestazione delle utenze ovvero l’acquisto di una stazione computerizzata e le connessioni ad internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.